L’ARCHIVIO STORICO DELLA CITTA’ DI GARESSIO


E' uno dei più ricchi del territorio, custodisce fra l’altro: il prezioso Libro della Catena, volume pergamenaceo risalente alla prima metà del sec. XIV contenente gli statuti concessi alla Comunità di Garessio dal Marchese di Ceva nell’anno 1276, la serie dei volumi degli Ordinati comunali, che iniziano dall’anno 1483, e che proseguono ininterrottamente fino ai giorni nostri; i catasti, tra questi volumi spicca lo splendido codice "miniato" dell’anno 1554; il Liber domorum et posessionum della chiesa di Santa Maria extra moenia del 1508, una serie di pergamene dei secc. XV e XVI, contenenti strumenti di pace, concessioni e donazioni; una ricca raccolta di manifesti ed editti, dal sec. XVII al metà XIX, tra i quali da segnalare la serie completa degli editti del periodo napoleonico.

Il_Polo.html
Sala_mostre.html
Il_Polo.html
Sala_mostre.html
Sala_mostre.html
Garessio.html
Collegamenti.html

IL POLO CULTURALE           INIZIATIVE           SALA MOSTRE           GARESSIO            COLLEGAMENTI               RECAPITI

Collegamenti.html
Sala_mostre.html
Il_Polo.html
Recapiti.html
Garessio.html
Iniziative/Iniziative.html